ACCEDI A logo-cat

Hai dimenticato la tua password?

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere il link per reimpostare la tua password.

loader

ACCEDI A logo-cat

Ti abbiamo inviato una mail

Clicca sul link e segui le istruzioni per reimpostare la tua password. Se non hai ricevuto la mail, per cortesia controlla la posta indesiderata.

ACCEDI A logo-cat

Ti abbiamo inviato una mail di conferma.

ACCEDI A logo-cat

Mandami nuovamente la mail di conferma

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere mail di conferma.

loader
cat-move

MOVE.

Come potete stimolare il vostro gatto casalingo?

Arricchite il regno del vostro gatto per farlo felice

Nel mondo di oggi, lo stile di vita del gatto è cambiato notevolmente, in quanto vive spesso in casa e non ha più bisogno di cacciare per procurarsi il cibo. Questi due cambiamenti determinano uno stile di vita più sedentario, ben lontano dai livelli di attività fisica che il vostro vivace amico raggiungerebbe in un ambiente naturale.

Anche se il vostro gatto non richiede spazi enormi, ha bisogno di un ambiente ricco dove trovare molti stimoli per giocare, nascondersi, esplorare, arrampicarsi, graffiare, marcare il territorio, osservare e, naturalmente, dormire. È piuttosto facile realizzare un ambiente ricco di stimoli sfruttando lo spazio interno verticale a vostra disposizione con alberi e corde per gatti e altri elementi alti, come davanzali interni o armadi. Oltre allo stimolo fisico di arrampicarsi, il vostro gatto sarà felice di potere osservare persone, oggetti e piccoli animali da una posizione privilegiata, cosa che migliorerà il suo benessere psicologico e fisiologico!

Non mettete in secondo piano l’attività del vostro gatto

Permettere al vostro gatto di liberare i suoi istinti naturali, come i comportamenti predatori, è estremamente importante per il suo benessere. Tenendo ciò presente, l’ideale sarebbe garantire al vostro gatto libero accesso a uno spazio esterno sicuro dove possa cacciare e giocare tranquillamente e senza limiti. Se disponete di uno spazio esterno sicuro, vi consigliamo di lasciare che il vostro gatto vi si muova liberamente. Tuttavia, se così non fosse, allora potete valutare la possibilità di costruire una recinzione che gli consenta di sfruttare gli stimoli esterni in un ambiente sicuro.

Il parere di Anne-Claire Gagnon, comportamentalista felina: “L’esercizio fisico connesso all’esplorazione e al gioco ha molteplici benefici che vanno al di là del consumo di energia e di calorie, contribuendo al benessere complessivo dell’animale: esso aumenta infatti la stimolazione mentale, migliora la massa muscolare e di conseguenza anche il metabolismo del gatto; ne aumenta la mobilità e il flusso sanguigno e, se gioca in vostra compagnia, rafforza anche il suo legame con il proprietario”.

Attività per stimolare il vostro gatto casalingo di Perfect Fit

LEGGI DI PIÙ

“Divertimento felino per tutti”

Quando vi preparate a giocare con il vostro gatto casalingo e a stimolarlo, ricordate che generalmente sarà più ricettivo ad alcuni tipi di giochi e interazioni, prediligendo in particolare quelli che comportano movimenti rapidi e imprevedibili, giocattoli sonori, simulazione predatoria e premi sotto forma di snack! Un’alternativa altrettanto stimolante per quando non ci siete può essere un albero per gatti che permetta al vostro amico a quattro zampe di allenarsi, graffiare, arrampicarsi, nascondersi e fare agguati! Apportare occasionali variazioni al suo ambiente mescolando un po’ le cose vi permetterà di mantenere viva la sua innata curiosità.

A quanto si dice, un altro tipo molto alternativo di stimolo è quello rappresentato da un amico canino. In effetti, alcuni studi hanno dimostrato che, se si possiede un cane, è probabile che il proprio gatto trascorra parte del tempo interagendo con il suo amico canino piuttosto che pensando al cibo, con la conseguente diminuzione della propensione a guadagnare peso!

Il parere di Anne-Claire Gagnon, comportamentalista felina: “Chi avrebbe mai detto che il gatto può essere stimolato anche attraverso il cibo? Ciò è vero per due motivi. Per prima cosa, è stato dimostrato che favorire l’ulteriore assunzione d’acqua attraverso alimenti ad alto tasso di umidità, o ‘cibo umido’, aumenta il livello di attività del gatto. In secondo luogo, coinvolgere il gatto in giochi il cui premio per la sua partecipazione è costituito da croccantini o da altri snack è un ottimo metodo per superare la noia con il gioco!”

Imparare a conoscersi

Anche se incoraggiare il movimento del vostro gatto è una cosa positiva, è importante però non esagerare, rispettando il ritmo fisiologico del vostro amico. Durante le prime fasi di interazione, è meglio limitare le vostre sessioni di gioco a 2-3 minuti. Le sessioni di gioco e la normale interazione non devono essere forzati e non devono disturbare la tranquillità del vostro gatto. Vi consigliamo di interagire con il vostro amico quando vi sembra ricettivo!

Ogni gatto è unico, proprio come lo sono i suoi gusti e i suoi bisogni. Il livello ottimale di esercizio del vostro gatto può dipendere da diversi fattori congeniti, come razza, età o addirittura la sua pregressa storia di patologie. Per scoprire cosa questo significa per il vostro gatto, vi consigliamo di parlarne con il vostro veterinario.